10 marzo 2017. Call for papers on human rights.

Call for papers per una Conferenza internazionale sul tema “La tutela multilivello dei diritti fondamentali in Europa e in America Latina”

(versione in lingua italiana)

Il MICHR (Mediterranea International Centre for Human Rights), in collaborazione con l’Università “Mediterranea” di Reggio Calabria (Italy) e con i coordinatori delle unità di ricerca del Proyecto de investigación interuniversitario y comparativo su “La protección multinivel de los derechos fundamentales en Europa y en América Latina” delle Università di Barcellona, “Complutense” di Madrid, di Granada, di Valladolid, di Siviglia e “Pablo de Olavide” (España), di Coimbra e di Lisbona (Portugal), UBA de Buenos Aires, “del Salvador” de Buenos Aires e Nacional de Rosario (Argentina), Privada de Santa Cruz de la Sierra (Bolivia), Estadual de Campinas, Federale de Sergipe, Federale del Rio Grande del Norte, Federale di Uberlândia e Do Vale do Rios dos Sinos (Brasil), di Santiago del Cile (Chile), “Diego Portales” e San Sebastian (Chile), Del Norte, di Cartagena, Autónoma de las Américas e de Medellín (Colombia), Fidélitas (Costa Rica), di La Habana (Cuba), Nacional del Chimborazo (Ecuador), Tecnológica de El Salvador (El Salvador), Latinoamericana de Ciencias Sociales (Guatemala), Nacional Autónoma de Honduras (Honduras), Michoacana de San Nicolás de Hidalgo (Mexico), Centroamericana de Nicaragua (Nicaragua), Nacional de Trujillo (Perù), Autónoma de Asunción (Paraguay), Interamericana de Puerto Rico  (Puerto Rico), Abierta Para Adultos e Federico Henríquez y Carvajal (República Dominicana), di Montevideo (Uruguay) e Central de Venezuela (Venezuela),

INDICE

una call for papers finalizzata alla stesura di un libro collettaneo in tema di “Tutela multilivello dei diritti dell’uomo in Europa e in America Latina”, previa presentazione dei contributi in occasione di una Conferenza internazionale in materia di diritti umani che si svolgerà a Reggio Calabria nel periodo estivo.

PROCEDURA DI SELEZIONE

I candidati dovranno inviare tramite email i propri articoli al Direttore del MICHR (avf@unirc.it), indicando nome, cognome e qualifica dell’autore (o degli autori). Il Direttore invierà i papers al Comitato scientifico dell’iniziativa, senza indicazione di alcun dato identificativo degli autori. Il Comitato sottoporrà gli elaborati a due revisori anonimi (e ad un terzo, in caso di valutazione discorde fra i due referees). Al termine della valutazione, gli autori dei lavori che saranno stati considerati meritevoli di pubblicazione verranno contattati per gli adempimenti successivi. Sarà garantita dal Direttore del MICHR la massima riservatezza sui nominativi degli autori dei contributi non ammessi a pubblicazione.

DEADLINE PER L’INVIO DEI PAPERS

I contributi dovranno essere inviati entro il 15 aprile 2017 ed i risultati della selezione saranno resi noti agli autori dei papers entro il 29 aprile 2017.

CRITERI REDAZIONALI

Lingua: Italiano, Inglese, Spagnolo o Portoghese; Ampiezza: 10 pagine Word al massimo (note a piè di pagina incluse); Margini: 3 da tutti i lati; Carattere testo: Times New Roman, 12; Carattere note: Times New Roman, 10; Interlinea: singola.

COMITATO SCIENTIFICO DELL’INIZIATIVA

Prof. António Barreto Menezes Cordeiro, Responsabile per i rapporti internazionali del Private Law Research Centre (Universidade de Lisboa); Prof. Guillermo Cerdeira Bravo de Mansilla, Catedrático (acr.) di Diritto Civile presso la Facultad de Derecho della Universidad de Sevilla (Spain); Prof. Francesco Manganaro, Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza ed Economia (Università “Mediterranea”); Prof. Juan Antonio Travieso, Direttore del Public Law Department (Universidad de Buenos Aires) e Premio Unesco per i diritti umani; Prof. Angelo Viglianisi Ferraro, Direttore del Mediterranea International Centre for Human Rights.

 

Reggio Calabria, 10 Marzo 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *